Torrone di casa mia

Torrone di casa mia facile facile

Torrone di casa mia facile facile

Torrone di casa mia, questo e’ il torrone che faceva mia madre e che preparo io adesso tutti gli anni per il Natale.

Semplicisimo e facilissimo da preparare, ma sopratutto buono, adesso vi spiego tutto.

torrone di casa mia

Ingredienti

  • 1 kg di mandorle
  • 800 gr di zucchero
  • 100 gr di miele

Procedimento

Iniziamo dalle mandorle, se le avete comprate con la buccia e non la volete, dobbiamo toglierla, fate cosi…mettete in una ciotola capiente le mandorle e ricoprite con acqua calda, lasciatele in ammollo fino a che diventa fredda.

Dopo scolatela ed aggiungete altra acqua calda e incominciate a sbucciare.

Da piccola lo facevo sempre con mia nonna e con mia mamma, ah…che bei tempi.

Ma veniamo alla ricetta.

Una volta sbucciate tutte bisogna passarle nel forno a 200° sia per togliere l’acqua e sia per abbrustolirli, ma se le preferite con la buccia come me, basta passarli in forno per abbrustolirli.

Questo procedimento fara’ si che il nostro torrone si mantenga a lungo.

Uscite le mandorle dal forno le facciamo raffreddare e mentre raffreddano mettiamo in una pentola capiente lo zucchero e il miele e facciamo sciogliere a fuoco bassissimo.

Quando si e’ sciolto completamente aggiungiamo le mandorle e amalgamiamo il tutto bene bene.

Io ho il tavolo in marmo e dopo averlo amalgamato bene lo stendo sul tavolo oliato e con carta forno sopra e mattarello lo stendo.

Lo taglio subito, perche’ se si raffredda ci vuole un po’ di tempo e forza in piu’, tagliandolo subito e’ ancora malleabile.

Se non avete il tavolo di marmo o un pezzo di marmo vi consiglio questi due stampi per torrone.

Ottimi da usare e non solo per torrone.

L’arrivo del Natale in casa mia prevede la preparazione di un’altro dolce, i torroncini alla nutella.

Una ricettina semplice semplice, veloce e sopratutto buona.

Seguitemi anche su Facebook ed anche su Youtube.

Leggi anche queste ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.