RICETTA PEPERONI

RICETTA PEPERONI PICCANTI ripieni

RICETTA PEPERONI PICCANTI RIPIENI

RICETTA PEPERONI

I peperoni ripieni sono un piatto tipico dell’estate, anche se si possono preparare sempre, oggi vi presento questa ricetta con i peperoni piccoli, leggermente piccanti, con un ripieno fatto di uova e pane, e aromi.

Ma se non trovate i peperoni piccoli piccanti andranno bene anche quelli normali, basta aggiungere il peperoncino.

Sono molto semplici da preparare.

Un secondo piatto che puo’ anche essere un piatto unico.

Per esempio io li preparo come piatto unico, ci aggiungo un contorno, tipo spinaci, pomodori, e il pane fresco croccante.

In questa foto vedete sia i peperoni piccoli piccanti, comprati proprio piccanti di loro, e sia i peperoni normali.

I peperoni hanno poche calorie e tante vitamine e minerali, io ovviamente li mangio senza pane aggiunto, perche’ il pane ci sta dentro.

Inoltre fanno bene alla memoria, alla vista, sono diuretici e come ho detto prima hanno poche calorie, ahahahahah quello che a me interessa di piu’.

Bando alle ciance e vediamo la ricetta…

ricetta peperoni

Ingredienti

  • Peperoni Piccoli (come quelli in foto) 10
  • Uova 5
  • Di Pan Bauletto (o simile) 8 fette
  • Di Aglio 1 spicchio
  • Origano q.b.
  • Di Capperi 2 cucchiaini
  • Sale q.b.
  • Formaggio q.b.
  • Olio q.b.
  • Acqua q.b.
  • Pangrattato q.b.

Preparazione

Incominciamo con il togliere il cappello ai peperoni, gli togliamo i semi dentro e i filamenti bianchi, li laviamo e li posizioniamo gia’ in teglia.

In una ciotola rompiamo le uova, aggiungiamo il pane, leggermente bagnato, aglio, formaggio e capperi, e amalgamiamo bene.

A questo punto riempiamo i nostri peperoni, finito di riempire mettiamo un altro po’ di formaggio, olio, sale e aggiungiamo infine il pangrattato.

Mettiamo in forno a 200° per 30-40 minuti e buon appetito.

Se vi piacciono le mie ricette e volete seguirmi continuate anche su Facebook ed anche su Youtube con le video ricette.

Leggi anche queste ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.