Ciambellone americano

CIAMBELLONE AMERICANO

CIAMBELLONE AMERICANO

Ciambellone americano

Questa ricetta l’ho ricevuta tanto tempo fa’ da una signora, l’ho fatta e devo dire che oltre ad essere buona è perfetta e non ha avuto bisogno di revisione da parte mia.

C’e’ anche la versione all’arancia.

ciambellone americano

Ingredienti

  • Farina 00 250 g
  • Zucchero 250 g
  • Lievito Per Dolci 1 bustina
  • Uova 8
  • Vanillina 1 bustina
  • Olio Di Semi 100 ml
  • Acqua 170 ml
  • Scorza Di Limone (grattuggiato) 1
  • Cremore Tartaro 1 bustina

Preparazione

Prendere due ciotole capienti, in una ci mettiamo gli albumi con cremore tartaro e nell’altra tutti gli altri ingredienti, gli albumi vanno montati a neve e alla fine una mescolata veloce alla ciotola con gli altri ingredienti che andrete a versare a filo negli albumi mescolando piano con un cucchiaio dall’alto verso il basso, versare nello stampo per ciambellone americano ( quello con i piedini ) senza imburrare e metterla nel forno a 160° per un ora e 10 minuti.

Una volta sfornata capovolgere la teglia e lasciare raffreddare.

Quando sara’ ben fredda sformare staccandola piano piano dalle pareti dello stampo aiutandovi con un coltello ( senza farvi male )

VERSIONE ALL’ARANCIA: 250 g farina,250 g zucchero,200 ml succo d’arancia,6 uova,100 ml olio di semi, una bustina di lievito per dolci e una bustina di cremore tartaro.

PROCEDIMENTO uguale alla versione originale.



1. Logo

La versione all’arancia e’ ancora meglio.



Promozioni ed Omaggi Douglas

Note

Piccolo consiglio: io metto la teglia nel forno nel momento che accendo il forno, a mio parere mi viene meglio.

Scarica GRATIS il mini ricettario qui.

Se stai leggendo questa ricetta, come altre del mio blog, ti dico GRAZIE per averlo fatto.

Se ti piacciono le mie ricette continua a seguirmi anche su Facebook ed anche su Youtube con le video ricette.

 

Leggi anche queste ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.