differenza

DIFFERENZA TRA INFUSI E TISANE

DIFFERENZA TRA INFUSI E TISANE

Ciaooo a tutti voi sapete la differenza tra infuso e tisana?

La stagione invernale porta con se’ qualche vantaggio il vantaggio di potersi riscaldare con te’, infusi e tisane.

Non solo ci aiutano a combattere il freddo, ma sostengono il nostro organismo con le loro proprieta’ benefiche.

Vediamo la differenza tra le due preparazioni.

Infusi e tisane: due bevande diverse.

La principale differenza sta’ negli ingredienti, che sminuzzati vanno messi in acqua calda.

Gl’ingredienti dell’infuso derivano tutti dalla stessa pianta e comprendono fiori e foglie.

La tisana invece e’ una combinazione di piante benefiche.

Se l‘infuso e’ una bevanda che puo’ avere degli effetti benefici sul nostro organismo, la tisana, ha come caratteristica principale di somministrare i principi attivi delle piante.

Tempi di preparazione

I tempi variano dai 5 minuti ai 25 minuti.

Si possono dolcificare?

L’ideale sarebbe bere queste bevande al naturale, pero’ qualcuno potrebbe trovare le bevande un po’ sgradevoli e per evitare di non berle le possiamo dolcificare.

Per non mettere lo zucchero bianco, che e’ meglio evitare, un ottimo alleato di queste bevande e’ il miele.

Il miele ha gia’ i suoi effetti benefici sul nostro organismo: aiuta la diuresi,protegge l’apparato digerente, azione disintossicante, che unito alle bevande e’ un ottimo aiuto.

Ricette

Infuso al tiglio

Tisana che bevo spesso in quanto ha un’azione rilassante contro ansia e stress.

L’azione calmante e’ utile anche per dolori addominali e calmante della tosse.

La tisana la preparo anche nel periodo estivo, la bevo fredda con qualche foglia di menta, e’ davvero dissetante.

Provatela.

Infuso alla lavanda

Altra tisana che alterno al tiglio, questa la bevo sopratutto la sera proprio prima di coricarmi.

Anche questa ha un’azione rilassante, allevia gli stati d’ansia ma sopratutto mal di testa.

Aiuta la digestione ed e’ antinfiammatoria, le compro dalla mia erboristeria di fiducia del mio paese.

Tisana curcuma e limone

E’ una tisana che non preparo sempre, pero’ mi piace il sapore della curcuma con il limone.

Io ci metto la curcuma, pepe per attivare i suoi benefici, il limone e il miele come dolcificante.

La bevo ogni tanto in quanto favorisce la depurazione del fegato, e’ antinfiammatoria, abbassa il colesterolo, ma il beneficio che mi piace di piu’ e’.. mi calma i dolori articolari.

Tisana drenante

Questa tisana me la preparo’ la prima volta il mio erborista di fiducia, solo tre ingredienti.

  • Pilosella
  • Tarassaco
  • Equiseto

Davvero ottima, siccome ha un sapore strano aggiungo un cucchiaino di miele.

Tisana rilassante

Volete un’ottima tisana rilassante, e che davvero faccia effetto???

Ecco qui:

  • Camomilla
  • Biancospino
  • Passiflora
  • Valeriana

Tutto preparato dall’erboristeria, le dosi le prepara lui.

Questa tisana non ha bisogno neanche del dolcificante, io la bevo anche in estate fredda e a qualsiasi ora della giornata.

Ecco ora sapete cosa bevo, ce ne sono tante di ricette, pero’ in base alle vostre necessita’ e’ meglio che ve le facciate preparare anche voi.

GRAZIE per aver letto, leggete anche le ricette sull’altro mio blog lacucinadicasakrizia

Scarica GRATIS il mini ricettario qui.

Se ti piacciono le mie ricette continua a seguirmi anche su Facebook ed anche su Youtube con le video ricette.

Se vuoi risparmiare guadagnando guarda qui

Puoi anche tu fare come ho fatto io, diventa libero/a economicamente, perche’ guadagnare online si puo’….

 

 

 

 

Leggi anche queste ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.