colomba

COLOMBA PREPARATA IN CASA

COLOMBA PREPARATA IN CASA

Colomba preparata in casa, ne vale davvero la pena.

Dopo aver provato una marea di ricette questa e’ quella che si assomiglia alla colomba.

La ricetta e’ stata ideata da me, dopo tante fregature ho deciso di fare a modo mio….

La voglio condividere con tutti, ecco la MIA ricetta.

INGREDIENTI

  • 500 gr di farina di forza
  • 90 gr di burro
  • 75 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 125 gr di acqua
  • mezzo cubetto di lievito scarso
  • oppure 12 gr di lievito secco
  • 1 limone grattuggiato
  • 1 arancia grattuggiata
  • 1 bacca di vaniglia oppure vanillina 2 bustine
  • 100 gr di cedro
  • 80 gr di frutta candita oppure arancia candita
  • 150 gr di uvetta
  • 12 gr di rum
  • 2 fialette di aroma rum

PER LA GLASSA

  • 2 albumi
  • 80 gr di zucchero
  • 80 gr di farina di mandorle
  • mandorle q. b.
  • granella di zucchero q.b.



PROCEDIMENTO

Sciogliere il lievito in acqua con un po’ di zucchero.

Nella planetaria mettiamo la farina con zucchero, limone, arancia, vaniglia e accendiamo la planetaria, dopo che avra’ incorporato aggiungiamo uno alla volta le uova, dopo l’acqua con il lievito, sempre un po’ alla volta ed infine il burro un po’ alla volta aumentando la velocita’ fino al completo assorbimento.

Infine aggiungere la frutta candita, il cedro e l’uvetta, dopo averla tenuta in ammollo nel rum per 15 minuti, ed impastare.

Dopo prendere lo stampo per colomba e una bilancia e con una spatola mettere nello stampo fino a raggiungere il peso di 750-800 gr.

Prepariamo la glassa mettendo in una ciotola gli albumi, lo zucchero e la farina di mandorle e con le fruste elettriche mescolare per 5-6 minuti.

Questo composto lo spalmiamo sulla tutta la colomba, sopra copriamo con le mandorle e granella di zucchero e facciamo lievitare fino al raggiungimento dei bordi.

Far lievitare in un luogo caldo, io la metto in forno spento.

Dopo  accendere il forno a 160° o meno , dipende dal forno, e mettere a cuocere.

Dopo una 50 minuti fare prova stecchino.

Il tempo di lievitazione dipende dalla giornata e anche dalla farina che usate.

Il tempo di cottura dipende molto dal forno, vi dovete regolare.

Scarica GRATIS il mini ricettario qui.

Se stai leggendo questa ricetta, come altre del mio blog, ti dico GRAZIE per averlo fatto.

Dai un’occhiata a CHIACCHIERE DI CASA  

Se ti piacciono le mie ricette continua a seguirmi anche su Facebook ed anche su Youtube con le video ricette.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *